• Home
  • Udito e linea laterale

Udito e linea laterale

foto udito linea laterale

articolo su: Udito e sistema della linea laterale dei pesci.

Sebbene i pesci non abbiano l'orecchio esterno, sono tuttavia in grado di udire: gli organi dell'udito sono localizzati nella parte posteriore del cranio. Attraverso esperimenti si è appurato che i pesci percepiscono i suoni che hanno una frequenza compresa tra i 16 e i 7.000 hertz. Ma non tutti i pesci odono l'intera gamma di questi suoni. L'orecchio dei pesci non è complesso come quello umano, non avendo né l'orecchio esterno né il medio. Le onde sonore si spostano meglio nell'acqua, più densa dell'aria, e nel mezzo liquido ogni minima vibrazione viene facilmente avvertita. I pesci si odono fra di loro, ed emettono suoni sia facendo oscillare le pinne l'una contro l'altra, sia con movimenti delle branchie, sia ancora sfregando fra di loro ossa interne o parti cartilaginee.

I suoni generati all'interno del corpo possono essere amplificati usando la vescica natatoria come cassa di risonanza. In diversi pesci, la vescica natatoria è connessa all'orecchio mediante i cosiddetti ossicini di Weber, che mettono in grado l'orecchio di udire, attraverso la pelle, i minimi cambiamenti di pressione nell'ambiente acqueo. I pesci hanno poi un sesto senso, quello che chiamiamo sistema della linea laterale. Questa è formata da una serie di piccoli tubuli che decorrono a fior di pelle, lungo entrambi i fianchi, aperti verso l'esterno; all'interno i tubuli hanno dei bottoni sensitivi connessi a nervi collegati a nervi principali.

E' interessante notare l'evidente incurvatura del disegno della linea laterale nelle diverse specie per evitare che il pesci sia assordato dalla turbolenza dell'acqua creata dalle sue stessa pinne pettorali. Per equilibrare la pressione che sente su entrambi i fianchi del corpo, un pesce può variare il suo allineamento secondo la corrente d'acqua prevalente; analogamente, quando nuota, un'onda d'urto curva viene proiettata in avanti contro i suoi fianchi, e il pesce avverte i cambiamenti della pressione acquea causata da qualche ostacolo.

Potrebbe interessarti anche

AcquariofiliaItalia.it
Il Portale dei Pesci d'Acquario dolce e marino. Brand aziende del pet con mangimi ed accessori acquari. Franchising negozi acquari con consulenza allestimento e arredamento in tutta Italia. Siti web e indirizzi negozi acquari/animali in Italia con Shopping on-line. Partenership per la vendita acquari su misura. FAQ biologo on-line. Schede scientifiche con foto e articoli: pesci acquario, cani, gatti ed animali domestici. Aquarium fish, aquarium line tank. Tommaso Aricò E' il fondatore del sito AcquariofiliaItalia.it, uno dei 6000 più visitati d'Italia, nel quale risponde a migliaia di dubbi di tipo acquariofilia.

Homepage | Chi è Acquariofilia Italia | Iscrizione alla newsletter | Contatti | Pubblicità | Offerte di lavoro | Privacy |

© Acquariofilia Italia - Corso Matteotti 137 - 60033 Chiaravalle (AN) - P.IVA: 02567230426 - N. REA: 197893

iubenda